News

ÌI WANNA FIGHT': SI ACCENDONO I RIFLETTORI DI PONTE ABBADESSE SU UN SABATO SERA ALL'INSEGNA DEL COMBATTIMENTO

I migliori atleti delle arti marziali locali e non solo, per un evento in onore di Gianfranco e Lorenzo Cococcia. Attese 1.000 persone

News  -  Virtus Life  -  Polisportiva Pubblicata mercoledì 25 giugno 2014

ìI wanna fight': si accendono i riflettori di Ponte Abbadesse su un sabato sera all'insegna del combattimento

Una vivace e spettacolare serata all'insegna del combattimento, per ricordare ed onorare in modo energico e positivo una famiglia sfortunata. E' quel che avverrà sabato sera, 28 giugno, presso il Centro Sportivo "Elio Maraldi" della Polisportiva Virtus. Si tratta di "I wanna fight", iniziativa dalla Pro Fighting Cesena in collaborazione con la Virtus Cesena e con la sponsorizzazione della Guido Aldini Costruzioni.

In memoria di Gianfranco Cococcia, sostituto commissario del commissariato di Cesena deceduto un mese fa e del figlio, Lorenzo Cococcia, morto un anno fa in un incidente stradale, va in scena un evento che coinvolgerà circa un migliaio di persone in quel di Ponte Abbadesse. A partire dalla prima serata, sul ring implementato al centro del campo "a 11" del polisportivo, avrà luogo una carrellata di appassionanti incontri di arti marziali, con protagonisti alcuni dei migliori "fighters" della scena locale e nazionale.

L'evento sarà a ingresso libero e sono annunciate le presenze del Sindaco Lucchi, del Prefetto di Forlì/Cesena Erminia Rosa Cesari e di importanti personalità dei corpi di polizia e dell'arma.


Area Comunicazione
Asd Virtus Cesena 2010

comunicazione@virtuscesena.it



Torna al sommario


Nuova Virtus Cesena A.S.D. | Loc. Ponte Abbadesse - Via Falconara 88 | 47521 Cesena (FC) | 0547 613822 | info@nuovavirtuscesena.it | P.IVA 04282230400
Privacy    Axterisco Web Agency