News

NUOVA VIRTUS, L’ULTIMA VITTORIA CASALINGA E POI L’ABBRACCIO COI TIFOSI

News  -  Reportage  -  Pallacanestro femminile Pubblicata lunedì 1 maggio 2023

 Nuova Virtus, l’ultima vittoria casalinga e poi l’abbraccio coi tifosi

Serie B femminile, play out: nel match tiratissimo contro Parma Basket Project si mettono in evidenza le giovani.

CESENA - Datisi appuntamento per un Ultimo tango al PalaIppo, FSE Progetti e tifosi cesenati devono accantonare il romanticismo quando, appena alzata la palla a due, Parma Basket Project fa capire che per la domenica pomeriggio ha tutta l’intenzione di essere uno scomodissimo terzo incomodo. Le virtussine, che contro l’ultima in classifica cullavano una passerella farcita di applausi, ricchi premi e cotillons, sono costrette a rimboccarsi le maniche ma impiegano l’intero primo quarto per smettere l’abito da sera e indossare la mimetica.

Sul +7 e con tutta l’inerzia a favore, la banda Scanzani già culla propositi di fuga col malloppo quando irrompe sul set Claudia Girelli che - in una personale reinterpretazione de Il braccio violento della legge - spara tre cannonate a fila. Al conflitto a fuoco si aggiungono le canne roventi di Sara Semprini, Caterina Bozzi e Francesca Sampieri: 6 delle 9 triple virtussine della serata consentono a coach Lisoni di respirare e a una appannata Nuova Virtus Cesena di impattare a quota 32 quando si arriva a fine primo tempo.

Dopo gli m&m’s però il copione riprende da dove si era interrotto: Parma è una furia in difesa e attacca a tutto spiano dall’altra parte rastrellando liberi in serie (17 quelli realizzati contro i 9 cesenati). Il metro arbitrale ondivago mette fuori causa Currà al 30’ ma, quando tutto sembra perduto, salgono in cattedra le ragazzine terribili: Ilaria Gori, Greta Clementi, Benedetta Abati, e Francesca Battistini (tutti i suoi 9 punti nel secondo tempo) tengono il forte col coraggio e la presenza di quattro veterane. Rimbalzi, punti e sortite in territorio nemico che valgono oro.

Quando Parma tenta il tutto per tutto, ruotando a fondo scala il manometro della pressione difensiva, Francesca Sampieri è ancora una volta determinante sia nel portare palla contro il pressing che nel continuare a fornire opzioni di passaggio in post contro avversarie che paiono il suo sarcofago. L’esperienza di Caterina Bozzi, capace di scorgere i rivoli ancora navigabili di una gara che ormai è congestione pura, fa il resto: finisce 61-58, Cesena e i suoi tifosi possono abbracciarsi e festeggiare questa incredibile, esaltante stagione. Senza lumi di candela ma con un faro alogeno, senza ostriche e champagne ma con birra, piada e salsicce. Senza il fascino di Marlon Brando ma con un finale romantico almeno come 50 volte il primo bacio.

 

FSE Nuova Virtus Cesena - Parma Basket Project 61-58

(10-15; 32-32; 51-49)

Cesena: Clementi 5, Sabbatani 2, Zoffoli, Battistini 9, Sampieri 6, Gori 6, Bertozzi, Currà 9, Girelli 13, Abati 1, Semprini 3, Bozzi 7. All. Lisoni.

Parma: Caruana 7, Turicci 3, Barsotti 18, Nibbi 2, Piazza 2, Susca 7, Stefanini 3, Cavazzuti 5, Tagliavini 2, Musiari 9, Errera e Soncini ne.All. Scanzani.


 Nuova Virtus, l’ultima vittoria casalinga e poi l’abbraccio coi tifosiVisualizza PDF


Nuova Virtus Cesena A.S.D.
Loc. Ponte Abbadesse | Via Falconara, 88
47521 Cesena (FC)

Telefono / Fax 0547 613822
www.nuovavirtuscesena.it | info@nuovavirtuscesena.it



Torna al sommario


Nuova Virtus Cesena A.S.D. | Loc. Ponte Abbadesse - Via Falconara 88 | 47521 Cesena (FC) | 0547 613822 | info@nuovavirtuscesena.it | P.IVA 04282230400
Privacy    Axterisco Web Agency
  • PASTA MANIA
  • ENERGIA FLUIDA
  • NUOVA VIRTUS
  • BATTISTINI LAVORAZIONI
  • CITRUS SRL
  • Macc Service
  • Com@bar