News

OCCASIONE SPRECATA

sfiorato il compaccio

News  -  Reportage  -  Pallacanestro femminile Pubblicata lunedì 6 novembre 2023

OCCASIONE SPRECATA

Veronica Andrenacci indiscussa MVP

OCCASIONE SPRECATA

Quarta partita casalinga per la FSE Nuova Virtus Cesena che affronta la capolista  Magika Pallacanestro Castel San Pietro ancora imbattuta.

Partenza arrembante per la FSE che con una difesa attenta, con Bianconi ad erigere un vero e proprio muro al centro dell’area, e tanta corsa ( Andrenacci, Battistini e Clementi) sorprende la squadra ospite che sembra ancora essere rimasta negli spogliatoi (20-6 al 10’).

Da questo punto in avanti comincerà una lenta ma inesorabile rimonta da parte di Magika che con molta fatica rosicchia punto su punto alle padrone di casa che resistono grazie alla solita grinta di Andrenacci autrice di una partita maiuscola (30-20 al 20’).

Nella ripresa le squadre continuano ad infliggersi colpo su colpo con la FSE Cesena che contrariamente a quanto fatto vedere finora in campionato realizza più dall’arco dei 6,75 m piuttosto che da dentro l’area pitturata; tuttavia Castel San Pietro riesce a far girare molto bene la palla liberando al tiro Melandri e colpendo dalla lunetta con Rosier riuscendo così a ridurre ulteriormente il divario (43-39 al 30’).

Nell’ultimo periodo quando la squadra sembra aver esaurito le soluzioni offensive è di nuovo Andrenacci a farsi carico sia dell’attacco, sia della difesa soprattutto a rimbalzo; e quando Magika sembra aver completato la rimonta, ancora Andrenacci dalla lunetta riporta la FSE sul +4 a 35’’ dalla fine.

Time out per gli ospiti, ed al rientro in campo Magika piazza la tripla che ferisce la Virtus; appena il tempo di rimettere la palla in campo ed il fallo su Andrenacci la porta in lunetta per un due su due ai liberi che pare aver dato ossigeno alle padrone di casa in quanto Magika non ha più time-out da spendere e con soli 6 secondi sul cronometro pare impresa impossibile da portare a termine; ma nella concitazione del momento Cesena si “dimentica” di difendere buttandosi in 3 sulla palla nel tentativo di consumare il poco tempo rimasto, ma il passaggio di Magika trova libera proprio Melandri che lascia partire la tripla del pareggio proprio allo scadere (57-57 al 40’).

Con il morale sotto le scarpe la FSE gioca gli ultimi cinque minuti come narcotizzata con la sola Andrenacci a riuscire a portare punti per Cesena mentre le ospiti sulle ali dell’entusiasmo segnano sia dal libero sia da tre punti per portare a casa il risultato (61-65 al 45’).

Grande rammarico per la FSE Nuova Virtus Cesena che sovrasta la capolista imbattuta per 38 minuti ma, come nella scorsa partita con Rimini, non riesce a portare a casa i due punti in classifica che l’avrebbero lanciata verso obiettivi importanti; ciononostante è sotto gli occhi di tutti i tifosi (sempre più numerosi al Palaippo) il processo di crescita di questa squadra che partita in sordina e con molte difficoltà sta dimostrando sempre di più di essere squadra e di poter battere chiunque in questo campionato.

 

FSE Nuova Virtus Cesena - Magika Pallacanestro Castel San Pietro 61-65 (20-6; 10-14; 13-19; 14-18; 4-8)

 

TABELLINI:

FSE Nuova Virtus Cesena

Nociaro 3, Clementi 9, Bianconi 14, Battistini 3, Venanzi, Cedrini 2, Chiadini ne, Andrenacci 27 (+19 rimbalzi), Guidi, Balducci ne, Semprini 3, Moretti ne.

All: Chiadini

Ass: Andreoli, Fullin.

Magika Pallacanestro Castel San Pietro

Roccato 3, Venturoli 7, Rosier 20, Montani 11, D'Agnano 8, Dall'Aglio 6, Milandri 10

Allenatore: Naldi G.


OCCASIONE SPRECATAVisualizza PDF


Nuova Virtus Cesena A.S.D.
Loc. Ponte Abbadesse | Via Falconara, 88
47521 Cesena (FC)

Telefono / Fax 0547 613822
www.nuovavirtuscesena.it | info@nuovavirtuscesena.it



Torna al sommario


Nuova Virtus Cesena A.S.D. | Loc. Ponte Abbadesse - Via Falconara 88 | 47521 Cesena (FC) | 0547 613822 | info@nuovavirtuscesena.it | P.IVA 04282230400
Privacy    Axterisco Web Agency